La famiglia Bandini di origine nobile e Guelfa, con il prevalere in Siena dei Ghibellini, nel 1200, si sentì poco sicura e si trasferì a Camerino, roccaforte dei Guelfi.

Fu accolta con ogni riguardo da Gentile I da Varano, verso l’anno 1270, il quale, quando era stato a combattere a Siena, l’aveva conosciuta ed apprezzata per il valore e la dedizione al “partito Guelfo”. I Bandini abitarono a Castelraimondo nel Castello di Lanciano. Oggi purtroppo la Famiglia Bandini-Giustiniani è del tutto estinta.

L’ultima rampolla della famiglia è stata la Contessa Maria Sofia Giustiniani Bandini molto nota in Italia per le sue spiccate virtù ed attività caritative.